Dignità e diritti: overview

Vuoi saperne di più del Social Watch? Comincia qui: una sintesi del rapporto uscito in allegato a Valori e Altreconomia.  [Scaricalo qui]

Rapporto europeo: migranti attori di sviluppo

Il primo Rapporto Social Watch Europeo prende in esame la relazione tra migrazioni e sviluppo e il ruolo degli immigrati.  Continua...

Attività

Conferenze   Conferenze
  Entra qui...
Formazione  Formazione
  Entra qui...
Pubblicazioni  Pubblicazioni
  Entra qui...
Advocacy   Advocacy
  Entra qui...
Multimedia   Multimedia
  Entra qui...
Banner
SW presenta il rapporto al Parlamento europeo Stampa E-mail
Il rapporto Social Watch 2010 The 2010 Social Watch viene presentato in una sessione del Parlamento Europeo di udienza con la società civile il 17 Novembre 2010, dalle 13.30 alle 15:00 (room JAN 6Q1 in Brussels, Belgium).

Roberto Bissio, coordinatore della rete internazionale Social Watch, mostra i dati e le analisi del rapporto che mostra come la riduzione della povertà è rallentata a livello globale dal 2000 e conclude che una ridefinizione generale dell'approccio allo sviluppo è urgentemente necessaria.

La sessione si intitola "The Green Paper, The DCI and China: Key points for EU development policies in Asia and Latin America" e si svolge in un momento in cui l'UE sta riformulandola cooperazione e i meccanismi per il suo finanziamento dal 2014 al 2020.

Il "libro verde", che è stato reso pubblico il 10 Novembre, stimolerà una consultazione e revisione (fino al 17 gennaio) del Consenso Europeo sulla cooperazione allo sviluppo. Il risultato della revisione sarà alla base di nuovi strumenti finanziari per l'UE verso i paesi "in via di sviluppo".

Leggi tutto...
 
Almanacco sull'immigrazione: Welcome to Europe
Dal 24 settembre esce in edicola un almanacco speciale di 82 pagine con il titolo «Welcome to Europe», frutto della collaborazione della rete Social Watch e del settimanale Carta.  All'interno c'è il Rapporto europeo sull'immigrazione del Social Watch, oltre a una ricca parte sulla situazione attuale in Italia.  L'almanacco passa in rassegna a 360 gradi le politiche europee e italiane sulle migrazioni e il ruolo attivo degli immigrati nell'essere attori e portatori di sviluppo, tra mille ostacoli e difficoltà.  E offre analisi sulle strategie e gli obiettivi della discriminazione di migranti e rom; riflessioni sul dopo Rosarno e lo sciopero dei migranti; le campagne per una nuova idea di cittadinanza; la mappa dei Centri di detenzione dell’Europa e del Mediterraneo; l'elenco delle iniziative e delle adesioni alla giornata antirazzista del 24 settembre. Tra gli altri, gli interventi di Miguel Benasayag, Annamaria Rivera, Lorenzo Guadagnucci, Jason Nardi, Antonio Russo, Grazia Naletto, Franco Pittau, Filippo Miraglia, Giusy D'Alconzo...

Scarica qui l'Almanacco in pdf.


 
<< Inizio < Prec. 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 Succ. > Fine >>

Scarica il Rapporto internazionale 2012


Il rapporto internazionale in inglese (spagnolo o francese) è disponibile qui .

Scarica il Rapporto italiano 2012

La copia digitale del rapporto italiano 2012 (formato pdf) si può scaricare qui  o sfogliare online.

L'edizione precedente del rapporto è acquistabile nelle librerie e sul sito della casa editrice.

evden evenakliyeevden eve nakliyatevden eve

escort bursa escort ankara escort eskisehir