Attività

Conferenze   Conferenze
  Entra qui...
Formazione  Formazione
  Entra qui...
Pubblicazioni  Pubblicazioni
  Entra qui...
Advocacy   Advocacy
  Entra qui...
Multimedia   Multimedia
  Entra qui...
Banner
Ultime notizie
Almanacco sull'immigrazione: Welcome to Europe
Dal 24 settembre esce in edicola un almanacco speciale di 82 pagine con il titolo «Welcome to Europe», frutto della collaborazione della rete Social Watch e del settimanale Carta.  All'interno c'è il Rapporto europeo sull'immigrazione del Social Watch, oltre a una ricca parte sulla situazione attuale in Italia.  L'almanacco passa in rassegna a 360 gradi le politiche europee e italiane sulle migrazioni e il ruolo attivo degli immigrati nell'essere attori e portatori di sviluppo, tra mille ostacoli e difficoltà.  E offre analisi sulle strategie e gli obiettivi della discriminazione di migranti e rom; riflessioni sul dopo Rosarno e lo sciopero dei migranti; le campagne per una nuova idea di cittadinanza; la mappa dei Centri di detenzione dell’Europa e del Mediterraneo; l'elenco delle iniziative e delle adesioni alla giornata antirazzista del 24 settembre. Tra gli altri, gli interventi di Miguel Benasayag, Annamaria Rivera, Lorenzo Guadagnucci, Jason Nardi, Antonio Russo, Grazia Naletto, Franco Pittau, Filippo Miraglia, Giusy D'Alconzo...

Scarica qui l'Almanacco in pdf.


 
Lettera aperta al Presidente del Consiglio
Stimato Leader,

Questa lettera Le arriverà mentre sta per partecipare al Summit delle Nazioni Unite sugli Obiettivi di Sviluppo del Millennio: quegli obiettivi minimi sullo sviluppo sociale che nel 2000 Lei e i Suoi Colleghi vi siete impegnati a raggiungere entro il 2015. Sappiamo quanto Lei sia occupato,
eppure insistiamo perché continui a leggere: primo perché è buona regola fermarsi, quando necessario, ad ascoltare le voci dei cittadini da Lei governati; secondo, perché potrebbe aiutarLa ad evitare la tentazione di proclamare una vittoria che non esiste.

Ovviamente nessuno avrà l'ardire di dichiarare “Obiettivi raggiunti!”, ma molti dei Suoi consiglieri Le suggeriranno di sostenere che “il bicchiere è mezzo pieno” e Lei sarà tentato di argomentare che un ulteriore sforzo finale sarà sufficiente per raggiungere nei prossimi cinque anni il compito di sradicare la povertà, compito che – negli ultimi 10 anni – non è in realtà nemmeno stato iniziato.
Leggi tutto...
 
Capi di Stato alla presentazione del SW 2010 a New York
New York, 17 settembre 2010 - Il Presidente Armando Guebuza del Mozambico, Helen Clark, capo del PNUD, René Ramírez, Ministro della Pianificazione dell'Ecuador, il deputato tedesco Heidemarie Wieczorek-Zeul insieme ai funzionari delle Nazioni Unite e a oltre 50 diplomatici sono stati al lancio del rapporto internazionale Social Watch 2010. I risultati del Social Watch faranno parte del dibattito sul nuovo paradigma di sviluppo organizzato dalla missione tedesca alle Nazioni Unite alla vigilia del vertice sugli Obiettivi di Sviluppo del Millennio. L'evento è stato co-organizzato da Friedrich-Ebert-Stiftung, Social Watch e dal Global Policy Forum.

La realtà della povertà e le disuguaglianze, come percepita dalle comunità di base è molto diversa da quella vista dall'alto. I contributi di gruppi di cittadini provenienti da oltre 60 paesi per il rapporto Social Watch 2010 intitolato 'Dopo la Caduta. Tempo per un New Deal" denunciano che siamo ben lontani dal raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo del Millennio. Inoltre, l'analisi del Social Watch mostra che la riduzione della povertà a livello globale ha subito un rallentamento a partire dal 2000. Il rapporto conclude che una ridefinizione globale del nostro approccio allo sviluppo è urgente e necessario.

Per maggiori informazioni, visitare il sito internazionale: www.socialwatch.org
 
17-19 settembre: L'Italia e gli Obiettivi di sviluppo del Millennio
Le organizzazioni che partecipano alla Coalizione Italiana contro la povertà a alla Campagna del Millennio delle Nazioni Unite hanno indetto una conferenza stampa dal titolo: "RAGGIUNGERE GLI OBIETTIVI DEL MILLENNIO. RACCOMANDAZIONI AL GOVERNO”.
Verranno illustrate le principali iniziative previste per le giornate di mobilitazione contro la povertà e per gli Obiettivi del Millennio
"STAND UP! TAKE ACTION 2010”  dal 17 - 19 SETTEMBRE.  Saranno presenti alla conferenza stampa rappresentanti delle organizzazioni nazionali promotrici della mobilitazione in Italia e alcuni parlamentari aderenti alla giornata mondiale contro la povertà "Stand Up". Durante la conferenza saranno annunciati alla stampa i firmatari dell’Appello per gli Obiettivi del Millennio al Governo italiano.

Gli studenti del III anno del Corso di Recitazione del Centro Sperimentale di Cinematografia leggeranno alcune lettere inviate al Presidente del Consiglio dei Ministri Silvio Berlusconi da bambini e ragazzi delle scuole italiane.
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL
evden evenakliyeevden eve nakliyatevden eve

escort bursa escort ankara escort eskisehir